Pininfarina su tre fronti

/, DESIGN STORY/Pininfarina su tre fronti

Una panoramica sugli aspetti più diversi delle attività Pininfarina in occasione dei 75 anni dalla fondazione e di una presenza al salone dell’Automobile di Parigi mai così significativa. La storia di copertina di Auto & Design 148, tutta dedicata al gruppo torinese, offre una serie di riflessioni, interviste e aggiornamenti raccolti tra i protagonisti di un’azienda che, per la determinazione e la qualità con cui ha svolto il suo lavoro attraverso il secolo scorso approdando a quello nuovo con sempre maggiore dinamismo, non è lontana dal costituire una leggenda.

Con alle spalle l’acquisizione, ormai consolidata, della francese Matra, la Pininfarina si presenta al salone di Parigi affermando la poliedricità della propria natura, sia da un punto di vista geografico che professionale, e sottolineandola con uno stand diviso in tre sezioni, dai pannelli rossi per il design, dove sono stati esposti due diversi esempi di stile creato da Pininfarina per i suoi committenti – la Ferrari F430 e la Peugeot 1007 -, argento per l’ingegneria, con la presentazione del progetto di citycar sicura, blu per la produzione dove, su una base comune fornita da Matra, sono stati elaborati due tipi diversi di carrozzeria SUV. Due conversazioni, con l’amministratore delegato Andrea Pininfarina, e con Lorenzo Ramaciotti e Ken Okuyama, rispettivamente vice presidente e direttore creativo del design Pininfarina, tracciano il quadro di un presente e di un futuro di grande fermento, ribadito anche dal servizio conclusivo di questa storia di copertina, dedicato alla Extra, ramo dell’azienda che si occupa di industrial design.

Paolo Pininfarina, amministratore delegato di questo settore in grande ascesa, spiega con chiarezza ad Auto & Design la genesi e la costante evoluzione di una fase particolarmente propizia per la Extra, capace di trattare da quasi due decenni con clienti storici ma di rinnovarsi sempre approdando a nuovi settori e nuovi mercati, come ad esempio quello statunitense dei telefoni cellulari, dove, con la Motorola, ha avviato di recente una collaborazione che si annuncia davvero intensa.

L’articolo continua su Auto & Design n. 148

[images picture_size=”fixed” hover_type=”none” autoplay=”no” columns=”5″ column_spacing=”13″ scroll_items=”” show_nav=”yes” mouse_scroll=”no” border=”yes” lightbox=”yes” class=”” id=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/11/2010200401_Pininfarina-300×158.jpg” alt=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/11/2010200402_Pininfarina1-300×158.jpg” alt=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/11/2010200403_Pininfarina1-300×150.jpg” alt=””][/images]
By | 2015-11-30T15:23:03+00:00 20 settembre 2004|ARCHIVIO, DESIGN STORY|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 233
Novembre/Dicembre 2018

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito