Giovanni Michelotti, un grande stilista di spirito libero

/, EXTRA/Giovanni Michelotti, un grande stilista di spirito libero

Giovanni Michelotti è una delle maggiori figure della carrozzeria italiana e tuttavia una delle più sconosciute. Una marginalità che ha mantenuto rimanendo indipendente durante tutta la sua prolifica carriera, che lo ha portato dal ruolo di apprendista agli stabilimenti Farina a metà degli Anni 30 al sodalizio saldissimo con Alfredo Vignale negli Anni 50.

Giovanni Michelotti passa per essere il più prolifico degli stilisti italiani negli Anni 50 e 60. «Un anno al Salone dell’Automobile di Torino, avevo più di trenta vetture esposte, suddivise su più stand. Avevano la firma di diversi carrozzieri ed io non potevo nemmeno dire che ero io ad averle fatte tutte!». Malgrado la sua onnipresenza nella creazione in Italia, Michelotti resta modesto, discreto, quasi taciturno. Mi ricordo di un uomo scuro (scrive Serge Bellu), timido e riservato che riceveva i giornalisti e i curiosi sul suo stand al Salone di Ginevra o di Torino.

Dal 1960, continuando comunque a collaborare con gli altri carrozzieri e in particolare Vignale, Michelotti opera anche sotto il proprio marchio e senza tregua cerca nuovi clienti, tra cui ad esempio BMW, per cui disegna la piccola “700”, un’affascinante e minuscola coupé lanciata nel 1959. Poi, immagina la berlina “1500” per il Salone di Francoforte del 1961 il cui disegno molto personale dà un formidabile impulso alla BMW ed orienta lo stile del marchio per decenni.

In seguito,Michelotti trova dei partner del tutto inattesi come il giovane costruttore olandese DAF che gli affida il disegno della 44, nell’obbiettivo di estendere la sua diffusione in Europa. Attraverso queste collaborazioni, Michelotti dimostra tutto il suo eclettismo e la capacità di anticipare i tempi, che lo porterà tra i primi designer occidentali, a lavorare per i costruttori del Sol Levante.

L’articolo continua su Auto & Design n. 154

[images picture_size=”fixed” hover_type=”none” autoplay=”no” columns=”5″ column_spacing=”13″ scroll_items=”” show_nav=”yes” mouse_scroll=”no” border=”yes” lightbox=”yes” class=”” id=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/12/1910200501_Michelotti-300×192.jpg” alt=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/12/1910200502_Michelotti-300×200.jpg” alt=””][/images]
By | 2015-12-01T17:31:16+00:00 19 ottobre 2005|ARCHIVIO, EXTRA|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 232
Settembre/Ottobre 2018

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito