Giovani designer italiani, la nuova generazione

/, SCHOOL / STUDENTS/Giovani designer italiani, la nuova generazione

Le aziende del design italiano in particolare negli ultimi anni hanno mantenuto e rafforzato la leadership internazionale ricorrendo di frequente a progettisti provenienti da tutto il mondo. In un sistema ormai globale è certo naturale, ma talvolta tale predilezione esterofila aveva portato a trascurare il lavoro di una nuova generazione di designer italiani, che invece proprio di recente ha ritrovato la meritata visibilità. Una mostra alla Triennale a loro dedicata ha completato un lungo lavoro condotto in questi anni da studiosi come Stefano Maffei, Virginio Briatore o Beppe Finessi, e realtà culturali ed editoriali come Opos, aedo-to, design-italia.

Il panorama delle nuove generazioni identifica differenti direzioni di lavoro e ricerca. Fra attitudine personale e necessità, diversi hanno privilegiato da una parte un’ispirazione a volte spiazzante rispetto alle consuetudini comuni d’uso e mercato, dall’altra la scelta o l’obbligo del lavoro sulla piccola scala di prodotto e produzione. Con un approccio che Andrea Branzi ha utilmente definito di “microriformismo quotidiano”. Da Giulio Iacchetti e Matteo Ragni a Paolo Ulian, da Lorenzo Damiani a Odoardo Fioravanti o Enrico Azzimonti. Talvolta anche muovendosi su scala internazionale, come Gabriele Pezzini con le sue collaborazioni con le aziende del Far East per prodotti a tecnologia complessa.
Altri designer hanno saputo cogliere l’occasione di lavorare con importanti aziende, ottenendo risultati soddisfacenti. Dal trasgressivo Fabio Novembre, attivo con Cappellini e Meritalia, a Marco Acerbis, colto e d’impostazione “architettonica”, che vanta prodotti con Fontana Arte e Alias, da Gabriele Schiavon (Lagranja design) con le lampade morbide per Foscarini al lavoro maturo e controllato di Marco Zito per Viabizzuno.

L’articolo continua su Auto & Design n. 163

[images picture_size=”fixed” hover_type=”none” autoplay=”no” columns=”5″ column_spacing=”13″ scroll_items=”” show_nav=”yes” mouse_scroll=”no” border=”yes” lightbox=”yes” class=”” id=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/12/1804200701_Giovani_Designer_Italiani-300×208.jpg” alt=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/12/1804200702_Giovani_Designer_Italiani-300×298.jpg” alt=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/12/1804200703_Giovani_Designer_Italiani-300×200.jpg” alt=””][/images]
By | 2015-12-14T16:04:11+00:00 18 febbraio 2007|ARCHIVIO, SCHOOL / STUDENTS|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 233
Novembre/Dicembre 2018

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito