Ferrari 60 anni, stile di un mito

/, DESIGN STORY/Ferrari 60 anni, stile di un mito

Sessant’anni di Ferrari vogliono anche dire, attraverso quello che è forse il marchio più prestigioso dell’automobilismo italiano, sessant’anni di stile ai massimi livelli; anzi dello stile italiano rispecchiano l’evoluzione, la storia.

E se il logo del cavallino rampante è stato quasi sempre affiancato a quello della Pininfarina, che dal 1952 esercita una sorta di esclusiva sotto il successivo controllo di Battista “Pinin” Farina, Sergio Pininfarina e Andrea Pininfarina, attraverso le successive guide stilistiche di Franco Martinengo, Leonardo Fioravanti e Lorenzo Ramaciotti, sono numerosi i grandi nomi del design italiano – Touring, Vignale, Stabilimenti Farina, Bertone, Ghia, Zagato, Scaglietti, Allemano, Boano, Ellena – che soprattutto nei primi anni “vestirono” i telai sportivi di Maranello e che, di quella emozionante storia, sono protagonisti a pieno titolo.

Tuttavia quelle interpretazioni, così diverse una dall’altra, poco si prestano a tracciare l’evoluzione della gamma: in definitiva il corpus delle Ferrari che fanno blocco, da un punto di vista stilistico, sono quelle di Pininfarina.

Sessant’anni. Forse quando la prima Ferrari prese forma – la 125 S del 1947, destinata alle corse su strada – neppure Enzo Ferrari avrebbe immaginato lo sviluppo che quelle vetture avrebbero avuto non solo in ambito sportivo. Eppure non ci volle molto: in una manciata d’anni ai successi delle competizioni cominciò ad affiancarsi quello della produzione stradale, con uno stile in quei primi tempi strettamente legato all’immagine corsaiola.

Commenta Fioravanti: «Le primissime Ferrari erano un’evoluzione molto leggera e tiepida delle vetture da corsa, quindi non particolarmente belle, non particolarmente affascinanti, con quella strana bocca quadrata che era forse l’elemento più riconoscibile»..

L’articolo continua su Auto & Design n. 166

[images picture_size=”fixed” hover_type=”none” autoplay=”no” columns=”5″ column_spacing=”13″ scroll_items=”” show_nav=”yes” mouse_scroll=”no” border=”yes” lightbox=”yes” class=”” id=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/12/1710200701_Ferrari_60_Anni-300×209.jpg” alt=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/12/1710200702_Ferrari_60_Anni-300×215.jpg” alt=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/12/1710200703_Ferrari_60_Anni-300×209.jpg” alt=””][/images]
By | 2015-12-15T13:07:26+00:00 17 ottobre 2007|ARCHIVIO, DESIGN STORY|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 232
Settembre/Ottobre 2018

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito