VOLKSWAGEN ARTEON, IL DESIGN NEI DETTAGLI / PARTE 5

//VOLKSWAGEN ARTEON, IL DESIGN NEI DETTAGLI / PARTE 5

LA RICERCA DEL COLORE, UN GIALLO ESCLUSIVO FRUTTO DI TRE ANNI DI LAVORO

Accanto agli slanci stilistici, a margine delle soluzioni più evidenti e scenografiche, al di là delle caratterizzazioni commerciali, la vernice è una guaina visiva che contribuisce a definire le caratteristiche comunicative di un progetto. Ecco perché la Volkswagen Arteon si veste, oltre che dei grigi e delle tinte più sobrie, di tre sgargianti tonalità che paiono rubate a una freschissima citycar: Atlantic Blue, Chilli Red e Kurkuma Yellow. Quest’ultimo, pirotecnico nelle foto di lancio e impiegato anche sul recente restyling della Golf VII, rende particolarmente orgoglioso Klaus Bischoff, Responsabile del design della marca: «Sono occorsi ben tre anni di lavoro per ottenerlo», spiega. Gli fanno eco Astrid Göring e Susanne Gerken, che si occupano del color and trim: «Un tempo una sfumatura così sarebbe stata irrealizzabile, perché il mondo dei pigmenti non era abbastanza avanzato. Oggi abbiamo potuto definire il punto esatto di giallo e sottoporlo al team dei designer». Bischoff prosegue: «L’Arteon inaugura una nuova era e merita una livrea inedita. Ma la tecnologia evolve rapidamente e le possibilità espressive si moltiplicano: la rivoluzione del colore, per Volkswagen, non è che all’inizio».  #Arteon @Volkswagen

Arteon Colore
Arteon Colour
By | 2017-04-20T13:55:23+00:00 20 April 2017|NEWS|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 227
Novembre/Dicembre 2017

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito