LEXUS RX L, OGNI MILLIMETRO CONTA

//LEXUS RX L, OGNI MILLIMETRO CONTA

A volte basta una piccola modifica per fare una grande differenza. È così che Lexus è riuscita a progettare la versione a sette posti del Suv di lusso RX. Concentrandosi su dettagli piccoli ma fondamentali, il marchio giapponese ha disegnato un nuovo componente della famiglia RX, aggiungendo due posti in più e mantenendo tutto il comfort, la praticità e la qualità fedeli ai principi di ospitalità ed eleganza del brand.

Lexus RX L

All’interno della nuova Lexus RX L ci sono due posti extra, con un adeguato spazio per le gambe per tutti i passeggeri e un grande bagagliaio. All’esterno l’auto è solo 110 mm più lunga del modello a cinque posti. In realtà, è aggiungendo quei pochi millimetri che è stata creata questa versione della RX, piuttosto che cercare di far stare due posti in più nel corpo vettura esistente. A prima vista, non c’è dubbio che si tratti di una RX, con il suo stile incisivo e le linee spezzate e spigolose.

Lexus RX L

Ma guardandola più da vicino si noterà non solo che la RX L è più lunga nella parte posteriore, ma anche che l’angolo della portiera all’incrocio con la linea del tetto è stato reso leggermente più ripido. Quella regolazione precisa è in realtà la chiave per assicurarsi che ci sia un alto margine di confort per chi si siede nella terza fila. Altri millimetri ancora più preziosi sono stati ottenuti semplicemente spostando il meccanismo del tergicristallo e dalla cima alla parte inferiore del lunotto. Gli interni sono stati progettati per essere uno spazio sociale, definito dai designer Lexus una “lounge” aperta e leggera, dove è facile per tutti vedere cosa succede all’esterno, conversare e godersi il viaggio.

By | 2018-04-06T11:44:08+00:00 6 aprile 2018|NEWS|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 231
Luglio/Agosto 2018

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito