MERCEDES-BENZ CLASSE A SEDAN, PIU’ AERODINAMICA CHE MAI

//MERCEDES-BENZ CLASSE A SEDAN, PIU’ AERODINAMICA CHE MAI

Con un valore Cd di 0,22 e una superficie frontale di 2,19 m², la nuova Mercedes-Benz Classe A Sedan ha la resistenza aerodinamica più bassa di qualsiasi veicolo di produzione del mondo, difendendo e mantenendo così il primato mondiale raggiunto dalla CLA Coupé. Da circa trent’anni ormai, designer e ingegneri aerodinamici di Mercedes-Benz hanno ripetutamente stabilito nuovi record. Il record mondiale è attualmente detenuto dalla nuova berlina A-Class con un valore CX di 0,22 e una resistenza di meno di 0,49 m2. Le buone proprietà aerodinamiche sono derivate da superfici lisce e scolpite dal vento, conseguenza della direzione stilistica che in Mercedes chiamano Sensual Purity design.

MERCEDES-BENZ CLASSE A SEDAN

Oltre alla forma esterna, ci sono molte piccole misure che hanno permesso di raggiungere il nuovo record: una riduzione sofisticata dell’area frontale nonostante le dimensioni, il comfort interno notevolmente migliorato, una migliorata tenuta a livello di guarnizioni (come la sigillatura dei dintorni dei fari), il rivestimento quasi completo del sottoscocca, che comprende il vano motore, il pianale principale, le parti dell’asse posteriore e, infine, il diffusore. Gli spoiler delle ruote anteriori e posteriori sono stati ottimizzati appositamente per far circolare l’aria attorno alle ruote nel modo più efficiente possibile. Anche i cerchi e le gomme sono stati sottoposti ad una messa a punto aerodinamica. La Classe A sedan sarà lanciata alla fine del 2018.

By | 2018-07-23T16:58:28+00:00 24 luglio 2018|NEWS|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 233
Novembre/Dicembre 2018

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito