MAZDA 3, L’INIZIO DI UNA NUOVA ERA

//MAZDA 3, L’INIZIO DI UNA NUOVA ERA

La nuova Mazda3 presentata al Los Angeles Auto Show svolgerà un ruolo importante per il marchio giapponese, proponendosi come autentica innovatrice per iniziare una nuova era in cui la percezione premium del marchio diventerà realtà. La Mazda3 è il primo modello del costruttore a presentare alcune delle tecnologie che realizzeranno questa visione: un nuovo rivoluzionario motore a benzina chiamato Skyactiv-X, che funziona in parte come un diesel, e una nuova piattaforma chiamata Skyactiv-Vehicle Architecture. È anche il primo ad adottare un’interpretazione più matura del linguaggio di design “Kodo” che esplora l’essenza dell’estetica giapponese per perseguire uno stile elegante e sofisticato.

Mazda3

Nel progettare la vettura, il team di design si è concentrato sulla creazione di una forma che avesse pochi spigoli e un appeal seducente. Guardata da dietro, i diversi volumi che la compongono si uniscono e appaiono come un unico insieme. Questa forma fa si che la vettura abbia una presenza su strada «potente, solida e un’espressione seducente, per una linea che dura nel tempo», come dichiarano gli stilisti Mazda.

Mazda3

Il nuovo design dei gruppi ottici è un ulteriore concetto chiave dell’evoluzione del Kodo design. In linea con il tema stilistico “less is more”, tutti gli elementi non necessari sono stati eliminati e hanno lasciato il posto solo all’essenza della forma. Il team di sviluppo ha ritenuto che ricercare un design estremamente minimalista avrebbe creato un aspetto pulito e cosi è stato.

Mazda3

Per rafforzare ulteriormente la connessione tra l’auto e il conducente, ogni elemento del cockpit, sviluppato seguendo un piano orizzontale, è disposto in perfetta simmetria e pone al centro la figura del guidatore. Allo stesso tempo, gli interni sono stati progettati soprattutto in funzione del conducente. Inoltre, anche per il design degli interni vige il principio “less is more”, la chiave della filosofia stilistica di Mazda. Questo crea un ambiente confortevole in cui l’auto e il guidatore si impegnano in un dialogo naturale che permette a chi guida di ottenere la massima concentrazione nella guida.

By | 2018-11-28T22:30:18+00:00 28 novembre 2018|NEWS|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 233
Novembre/Dicembre 2018

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito