LE FINALISTE DEL COTY 2019 | ALPINE A110

//LE FINALISTE DEL COTY 2019 | ALPINE A110

Leggera, agile e gratificante da guidare, l’A110 è soprattutto una vera Alpine. Progettata partendo da un foglio bianco, è stata pensata per entusiasmare e coinvolgere il conducente a tutte le velocità, dando la priorità al piacere di guida al di là dei tempi sul giro e dei freddi valori di accelerazione. Lo fa senza compromettere il comfort quotidiano e può essere apprezzata dai conducenti a tutti i livelli di esperienza o abilità. La sua costruzione leggera, il suo baricentro ribassato e l’ottima distribuzione del peso consentono al guidatore di sentirsi a proprio agio in ogni situazione.

Il telaio e la carrozzeria in alluminio costituiscono la base per l’equilibrio e l’agilità dell’A110.Ispirata all’originale A110 Berlinette, il modello più iconico di Alpine, l’A110 costituisce un collegamento tra l’eredità del marchio e il suo futuro. Guidato dal francese Antony Villain, il design team ha deciso di catturare lo spirito di Alpine e di imprimerlo nella nuova vettura, creando al tempo stesso un linguaggio di progettazione che vuole superare la difficile prova del tempo. I fari anteriori gemellati, i fianchi scolpiti, la tipica colonna vertebrale motivo del cofano e il posteriore avvolgente sono chiaramente presi in prestito dall’originale A110 Berlinette.

Le luci di posizione a Led, i fari a forma di X con indicatori di direzione dinamici, fanno apparire la vettura moderna. La linea singola e aggraziata che scorre dalla parte anteriore della vettura verso la parte posteriore è una caratteristica distintiva del design Alpine. Le restrizioni tecniche con cui bisognava scendere a patti sono state contenute e i designer hanno realizzato una forma affusolata ed elegante, immediatamente riconoscibile. La silhouette pulita e ordinata della vettura è stata ottenuta lavorando in parallelo con il team di ingegneri. La parte inferiore completamente piatta e un diffusore rendono superfluo lo spoiler posteriore.

Sebbene le dimensioni esterne siano molto compatte, contribuendo all’agilità della vettura, la cabina offre comunque spazio sufficiente per consentire ai conducenti più alti di sedersi comodamente, anche se indossano un casco. L’accesso alla cabina di alta qualità è tra i migliori nel settore delle auto sportive grazie alla soglia bassa e stretta, mentre l’interno riflette la costruzione leggera dell’A110. La consolle centrale galleggiante e le staffe dei sedili esposte danno un senso di scopo e leggerezza.

By | 2019-01-03T22:49:41+00:00 7 gennaio 2019|NEWS|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 234
Gennaio/Febbraio 2019

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito