MERCEDES GLB CONCEPT, FUNZIONALITA’ COMPATTA

//MERCEDES GLB CONCEPT, FUNZIONALITA’ COMPATTA

Con la Glb concept Mercedes-Benz mostra al Salone dell’Auto di Shanghai la prospettiva di espansione dell’offensiva SUV nel segmento delle compatte: la vettura vedrà la produzione entro la fine dell’anno e andrà a posizionarsi tra Glc e Gla. La vettura ha le proporzioni tipiche di un suv compatto: forme pulite con superfici accentuate, linee ridotte e giunture precise comunicano carattere e modernità. Il frontale verticale con incisivi fari a Led esprime la sua natura off-road, così come gli sbalzi corti davanti e dietro. Il passo lungo e la parte superiore della vettura, orientata alla funzionalità, garantiscono nell’abitacolo lo spazio necessario per ospitare fino a sette posti.

Mercedes Glb Concept

Le spalle muscolose e ben modellate dominano la vista laterale e sono ulteriormente accentuate dalla linea di cintura crescente. Le porte ampie, da un lato, facilitano la salita, dall’altro proteggono l’apertura dallo sporco. I cladding protettivi continui definiscono le proporzioni e sottolineano il carattere Offroad. La protezione paracolpi anteriore con finitura cromata e griglie delle prese d’aria integrate in look acciaio legato, accentua le doti off-road del prototipo. Attraverso equipaggiamenti extra il prototipo mostra un carattere particolarmente robusto. Anteriormente e sulla parte posteriore fuoriescono dal telaio del tetto due aperture che ospitano proiettori, pensati come mezzi d’illuminazione esterna di orientamento per i tragitti in fuoristrada.

Mercedes Glb Concept

Il mancorrente nero discende ad arco nei due punti di attacco e nella parte inferiore è montato in modo fisso un box per il tetto. Pneumatici off-road dal profilo massiccio sposano grintosi cerchi da 17 pollici, dal design bicolore. Per la loro conformazione, gli interni della Glb concept sono in linea con i nuovi modelli compatti del costruttore premium tedesco, cui si aggiungono particolari equipaggiamenti in pelle e speciali cuciture decorative. Per la prima volta a bordo di una vettura compatta di Mercedes-Benz, è presente una terza fila di sedili singoli supplementari, che possono essere abbassati a filo nel pianale del vano di carico, per ampliare il vano bagagli. Molto più di semplici strapuntini, possono ospitare comodamente persone di media statura.

Mercedes Glb Concept

L’architettura di base della plancia portastrumenti è simile a quella di Classe B, con la plancia con display widescreen davanti al guidatore e con il sistema di infotainment Mbux. Rappresentano una novità gli elementi tubolari in alluminio fresato in stile off-road, che chiudono la plancia portastrumenti nella parte inferiore, conferendole un aspetto di robustezza, forza ma anche simpatia. Al di sotto delle tre bocchette centrali si trova il gruppo di comandi del climatizzatore dal look volutamente analogico, i cui tasti danno l’impressione di essere stati fresati da un cilindro in alluminio.

By | 2019-04-17T12:16:16+00:00 17 aprile 2019|NEWS|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE n.236
Maggio/Giugno 2019


NOVITA'

ARRETRATI DIGITALI
disponibili dal n.189

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito