Salone del Mobile di Milano – La svolta

/, EXTRA/Salone del Mobile di Milano – La svolta

Si apriva in un momento particolarmente cupo (guerra irachena, epidemia di Sars, congiuntura economica) l’edizione 2003 del Salone Internazionale del Mobile di Milano. Eppure, a pochi giorni dalla sua conclusione, il Cosmit, ente organizzatore dell’evento, già lo definiva “Il Salone della svolta”, per presenza di operatori, interesse dei media, originalità nelle tendenze.

Ciò che subito saltava agli occhi era l’invasione di colori che portava una ventata di allegria e di ottimismo negli stand e nei prodotti presentati. Come da Kartell, con l’allestimento nei colori dell’arcobaleno di Ferruccio Lariani; nello show room di Moroso, che giocava su disegni e cromie a metà fra tradizione e fumetto, o da Edra, dove il colore la faceva più che mai da padrone.

Cappellini ha concentrato la propria attenzione sull’uso dei materiali e sulla sperimentazione, così come B&B Italia, che con una nuova tecnologia produttiva applicata al cuoio termoformato, ha creato la serie di sedute “Mart”. Sulla leggerezza della forma si basava la serie di tavoli “Frametable” di Alberto Meda per Alias, mentre Molteni ha colto l’occasione del Salone per presentare al pubblico gli sviluppi della strategia delineata in occasione della mostra Frammenti di Casa (v. n 138 di Auto & Design): nuovi arredi ma anche nuovi modi di vivere la casa. Un filone quest’ultimo approfondito con originalità da una nutrita schiera di giovani designer come quelli del gruppo Permafrost, dei Codice 21, di Jerzey Seymour, di Lorenzo Damiani.

Gli stimoli non mancano, così come la voglia di fare e di cambiare ma fra gli stand del Salone Satellite dedicato ai giovani designer serpeggiava anche un po’ di malcontento. I motivi sono quelli di sempre: le aziende non investono, puntano su nomi noti o piuttosto sui designer stranieri.

L’articolo continua su Auto & Design n. 140

[images picture_size=”fixed” hover_type=”none” autoplay=”no” columns=”5″ column_spacing=”13″ scroll_items=”” show_nav=”yes” mouse_scroll=”no” border=”yes” lightbox=”yes” class=”” id=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/11/1806200301_Salone_Del_Mobile-300×139.jpg” alt=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/11/1806200302_Salone_Del_Mobile-300×151.jpg” alt=””][/images]
By | 2015-11-25T10:41:38+00:00 18 giugno 2003|ARCHIVIO, EXTRA|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 232
Settembre/Ottobre 2018

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito