Ford, Eredità rassicuranti

/, DESIGN STORY/Ford, Eredità rassicuranti

La nostalgia per i tempi andati aleggiava anche quest’anno sullo stand Ford a Detroit. Insieme al coupè GT, remake della GT40 ormai pronto per la produzione, erano esposte altre vetture dai nomi storici, come la nuova Mustang e le concept car Shelby Cobra e Bronco. Perchè tanto “heritage design”? Lo abbiamo chiesto a J Mays, vice presidente per il design Ford.
“Perchè siamo una delle poche aziende che può permetterselo. Abbiamo all’attivo alcune delle più grandi vetture degli ultimi cento anni. Poter usare la storia a nostro favore rappresenta un grande vantaggio competitivo”.

La nuova Mustang è diventata quest’anno una realtà di serie. A chi si rivolge un prodotto così?
“Vogliamo attrarre due tipi di clienti: quelli under 30 e quelli over 30”, dice ridendo Mays. “Scherzi a parte, quello che intendo dire è che il mercato della Mustang può continuare ad essere molto ampio, perchè è un’auto che attrae tutti”.

Un design più moderno caratterizza invece la Shelby Cobra, un’altra novità Ford al NAIAS 2004.
“La Cobra – commenta Mays – è di gran lunga la vettura che guarda più avanti delle tre. Volevamo che fosse un’affermazione molto moderna, ma allo stesso tempo un tributo a Carol Shelby. Abbiamo preso gli elementi fondamentali, come la grande apertura anteriore, i parafanghi ampi e le uscite aria in fiancata, e li abbiamo applicati a proporzioni nuove”.

Che ruolo ricopre la terza concept car Ford, il SUV Bronco?
“E’ una vettura importante per noi perchè rappresenta il ritorno alle radici dello sport utility, a un’era in cui questo tipo di veicoli era legato alla funzione, in opposizione allo status. Il nostro nuovo Bronco mantiene gli elementi di design dell’originale: passo corto, profilo verticale e squadrato, ma preannuncia allo stesso tempo il volto di tutte le prossime Ford”.

L’articolo continua su Auto & Design n. 145

[images picture_size=”fixed” hover_type=”none” autoplay=”no” columns=”5″ column_spacing=”13″ scroll_items=”” show_nav=”yes” mouse_scroll=”no” border=”yes” lightbox=”yes” class=”” id=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/11/2104200401_Ford-300×193.jpg” alt=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/11/2104200402_Ford-300×193.jpg” alt=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/11/2104200403_Ford-300×193.jpg” alt=””][/images]
By | 2015-11-26T15:04:07+00:00 21 aprile 2004|ARCHIVIO, DESIGN STORY|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 232
Settembre/Ottobre 2018

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito