Contenitori tecnologici

/, DESIGN STORY/Contenitori tecnologici

Apertura dedicata a oggetti che accompagnano molti momenti della nostra vita quotidiana per il capitolo Industrial Design di questo numero della rivista. Si tratta delle borse – piccole, grandi, valigie o cartelle – e del ruolo del design nella produzione di questo accessorio. Da baule ingombrante o borsone di cuoio di indubbio fascino ma di poca praticità, a oggetti per dimensioni, materiali e funzionalità in linea con la vita d’oggi, in cui il lavoro ci impone viaggi brevi e frequenti e in cui, conquista dell’epoca moderna, i bagagli li portiamo da soli. In una panoramica sul settore, l’articolo cita alcuni dei nomi storici che ne sono stati e ne sono protagonisti.

Valextra, marchio che dal 1937 si distingue per la ricerca e che ha meritato nel ’54 il premio Compasso d’Oro per il primo modello di cartella “24 Ore” (nome coniato dall’azienda stessa), caratterizzato dall’apertura perimetrale con cerniera fusa direttamente sul tessuto e da un accorgimento innovativo, che consente di estrarre documentazione professionale senza lasciare intravedere il contenuto dello spazio sottostante.

Mandarina Duck, che ha fatto dell’utilizzo di materiali sintetici e di forme e colori non convenzionali il suo tratto peculiare, come nelle collezioni Utility e Tank degli anni Settanta e Ottanta, dove tecniche di termosaldatura e di derivazione automobilistica sostituiscono i metodi tradizionali.

MH Way, il marchio fondato nel 1982 dal designer Makio Hasuike per la produzione di borse per vari usi professionali, e dei famosi tubi telescopici portadisegni. Lo speciale tessuto utilizzato per molti dei modelli della gamma è il Nylon Balistico, il materiale sintetico più tecnologico e resistente disponibile sul mercato, solitamente impiegato per la realizzazione dei giubbotti antiproiettile.

L’articolo continua su Auto & Design n. 132

[images picture_size=”fixed” hover_type=”none” autoplay=”no” columns=”5″ column_spacing=”13″ scroll_items=”” show_nav=”yes” mouse_scroll=”no” border=”yes” lightbox=”yes” class=”” id=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/11/2202200201_Contenitori_Tecnologici.jpg” alt=””][image link=”” linktarget=”_self” image=”http://autodesignmagazine.com/wp-content/uploads/2015/11/2202200202_Contenitori_Tecnologici.jpg” alt=””][/images]
By | 2015-11-23T11:28:07+00:00 22 febbraio 2002|ARCHIVIO, DESIGN STORY|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 232
Settembre/Ottobre 2018

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito