INFINITI Q80, ROMANTICISMO FORMALE

/, CONCEPT/INFINITI Q80, ROMANTICISMO FORMALE

La concept car Q80 Inspiration è un’automobile ad alte prestazioni ultra-premium, un’anteprima per una limousine di vertice del marchio di lusso Nissan. Con la linea del tetto discendente e la coda tronca, questa berlina quattro porte sembra sfidare le concorrenti tedesche più affermate del segmento fastback.

Il direttore globale del design Infiniti Alfonso Albaisa, tuttavia, rifiuta nettamente questa ipotesi: «Avremo il romanticismo», afferma a proposito del peculiare linguaggio di design della Infiniti, illustrando la sua ferma ambizione a differenziare il marchio rispetto ad altri del segmento premium. «Non si tratta di emozione, perché chiunque parla di emozione.

Non è tanto emozione, quanto il sogno di progettare un’automobile. Non sto cercando di realizzare “puro sesso su ruote”, solo un sogno».

La visione di Albaisa è incarnata nella concept car Q80 Inspiration, che influenzerà un’intera gamma di nuovi prodotti, dall’aerodinamica attiva della calandra alle fiancate prosperose ispirate a Sophia Loren, fino al montante C flottante, che funge non solo da identificativo visivamente piacevole del marchio, ma anche da elemento funzionale per il raffreddamento delle batterie del veicolo ibrido.

La differenziazione, sotto il profilo sia estetico sia funzionale, di questi elementi di design rappresenta chiaramente per la Infiniti un’opportunità di distinguersi. «Per me è stimolante: voglio una vettura intelligente», dichiara Albaisa a proposito delle alette della calandra, che si aprono e si chiudono per ottimizzare le prestazioni e le caratteristiche aerodinamiche della vettura. «Intelligente significa aerodinamica quando serve, ma a volte deve respirare. Sali a bordo di questo mostro e desideri che sia la migliore, la più veloce e la più potente delle automobili. Per questo deve respirare, respirare da qualsiasi punto».

Il feeling immediato che si percepisce quando si posano gli occhi sul design degli esterni di questa concept car è fresco e innovativo. I sottili gruppi ottici orizzontali a Led fiancheggiano una calandra molto ampia. Il cofano filante, che ricorda le onde dell’oceano, è forse un riferimento subliminale alla passione di Albaisa per la vela d’altura. Tuttavia, nonostante i richiami alle precedenti concept car Infiniti, la Q80 Inspiration è decisamente diversa da qualsiasi altro modello.

Gli interni, che comunicano eleganza ed alte prestazioni, sono altrettanto notevoli. I materiali contrastanti dei sedili lato guida e passeggero, rispettivamente in Alcantara e in pelle spessa di alta qualità, sottolineano la vocazione prestazionale della vettura.

La parte posteriore dell’abitacolo è semplicemente magnifica: i sedili in pelle bianca trapuntata sembrano creati per un imperatore, con lo schema colore e il materiale che fluiscono dal lunotto a V allo spazio per i piedi e avvolgono i due sedili anteriori. Lo stesso trattamento è applicato agli schienali dei sedili anteriori, per separare nettamente quest’area da quella posteriore. È una meravigliosa espressione di lusso moderno.

L’articolo continua su Auto&Design n. 209

By | 2017-02-21T09:04:14+00:00 19 November 2014|ARCHIVIO, CONCEPT|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 226
Settembre/Ottobre 2017

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito