SAIC MG E-MOTION, RINASCITA IN GRANDE STILE

//SAIC MG E-MOTION, RINASCITA IN GRANDE STILE

La concept car MG E-Motion è uno sguardo al futuro del marchio proposto dalla cinese SAIC, che ne detiene la proprietà. Obiettivo del progetto, concepito dal centro di design SAIC di Shanghai sotto la guida del direttore Shao Jingfeng, era creare una coupé quattro posti emozionale. «Il brief era progettare una show car del marchio», ha dichiarato Jingfeng. «Il frontale è totalmente diverso rispetto alle MG3 e MG GS più recenti. Il linguaggio di design della nuova generazione deriva dalla MG ZS lanciata nel Regno Unito. La E-Motion è nata per offrire ai clienti un’identità di marca».

Saic MG E-Motion

Il lavoro sulla concept car è iniziato circa un anno prima del suo debutto al salone di Shanghai 2017. «Abbiamo guardato indietro per trovare l’anima del marchio MG, che storicamente è una sportiva per i giovani non troppo cara». La decisione è stata favorita dai cambiamenti avvenuti in Cina, dove sempre più clienti scelgono i veicoli sulla base dell’emozione anziché della necessità, e dal fatto che lì si producono poche sportive. Jingfeng vi ha intravisto un’opportunità.

Saic MG E-Motion

Lo slogan MG è “dinamismo emozionale” e le due lettere stanno per “My Glamour”. Le parole chiave del marchio sono: esclusivo, emozionale e agile. Con queste linee guida il team di design ha cercato di combinare l’immagine sportiva della MG e la sua storia quasi centenaria con le caratteristiche di sostenibilità ambientale di un veicolo elettrico. Il design degli esterni è elegante, con le spalle prominenti e l’abitacolo rastremato. La linea del tetto scende sopra le anche posteriori conferendo alla vettura una forte presenza mentre i fanali verticali emergono dai parafanghi posteriori creando un look esclusivo. Secondo Jingfeng, le anche ben definite e la risoluzione delle superfici costituiscono l’elemento distintivo del marchio MG.

Saic MG E-Motion

La calandra grande con dettagli bellissimi, che esibisce orgogliosamente l’emblema MG, dà un carattere possente al veicolo. I gruppi ottici sono un altro elemento di design nettamente identificabile; eleganti e tecnologicamente avanzati, imprimono una chiara identità al frontale. Gli interni sono progettati per essere al tempo stesso sportivi e lussuosi, come traspare dal color & trim e dai grandi schermi flottanti. Nell’abitacolo la tecnologia si sposa a materiali tradizionali, con schermi neri circondati dal bianco e dal beige, elementi decorativi in metallo e impunture, una combinazione che crea un’estetica decisamente contemporanea.

Saic MG E-Motion
Saic MG E-Motion

Jingfeng fa notare che gli schermi, oltre ad alloggiare i componenti funzionali della vettura eliminando i tradizionali pulsanti per una configurazione più pulita e sofisticata, consentono ai passeggeri di avvalersi della partnership di SAIC con l’azienda cinese di e-commerce Alibaba. La E-Motion non è una concept car casuale, ma la vetrina del nuovo linguaggio di design MG, un “brand builder” e un prodotto pieno di fascino. È una finestra luminosa sul futuro del marchio MG.

Saic MG E-Motion
By | 2017-12-11T16:47:46+00:00 11 December 2017|EXTRA|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 228
Gennaio/Febbraio 2018

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito