HONDA-IED TOMO, STILE E DIVERTIMENTO

//HONDA-IED TOMO, STILE E DIVERTIMENTO

Una nuova anteprima mondiale per l’Istituto Europeo di Design che torna al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra per presentare Tomo, la concept car elettrica realizzata in collaborazione con Honda Design. Tomo è il risultato del progetto di tesi sviluppato da tredici studenti del Master biennale in Transportation Design dello IED di Torino. Proprio come avviene all’interno di un design centre tradizionale, la casa giapponese ha chiesto agli studenti di lavorare su un brief, intitolato “Honda next fun driving”, con l’obiettivo di disegnare quello che secondo loro dovrebbe essere il mezzo di trasporto ideale per i giovani da qui a sei anni.

Honda-IED Tomo

Nasce così Tomo, amico in giapponese, una concept car elettrica a metà strada fra uno smart device e un mobility tool, in grado di unire in un unico abitacolo le esigenze del divertimento nel tempo libero fuori dalla città con quelle lavorative all’interno dello scenario urbano. Il design di Tomo (lunghezza 3997mm – larghezza 1893mm – altezza 1556mm – interasse 2690mm) nasce da un’analisi di ricerca orientata al prodotto, alla sua funzionalità e a un immaginario giovane. Nella concept le tradizionali barriere fra esterno e interno di un veicolo esistono fisicamente ma sono superate concettualmente: la volumetria da coupé e le funzionalità da mini pick-up sono infatti mascherate da un aspetto esteriore giovanile e dinamico.

Honda-IED Tomo

L’interno è concepito per un’interazione semplificata tra uomo e tecnologia fatta di schermi, volante ed head-up display sul parabrezza. Tomo è stata progettata per un nuovo segmento di mercato in cui non è l’età anagrafica che conta. Mira a intercettare l’interesse delle nuove generazioni: quelle che sempre più spesso svolgono un mestiere non tradizionale; quelle che vogliono vivere in modo più divertente e più utile il veicolo; quelle che considerano il rispetto per l’ambiente, l’ecologia e la sostenibilità valori fondamentali attorno a cui costruire il proprio futuro.

Honda-IED Tomo

«Partendo dalla partecipazione attiva di giovani designer, attraverso partnership e stage in Europa, e in concomitanza con la presentazione dell’evoluzione del concept Honda Urban EV a Ginevra, abbiamo chiesto ai giovani designer IED di cimentarsi in un progetto legato al divertimento e alla libertà della mobilità. È stato un viaggio entusiasmante e allo stesso tempo prezioso, sia per noi sia per gli studenti, grazie alla fusione della filosofia di Honda Design con l’energia creativa e l’impegno dei giovani designer IED», ha detto Taku Kono, General Manager Styling Design Division Honda R&D. «Dare ai nostri studenti l’opportunità di confrontarsi con una committenza reale di altissimo livello, come Honda, e poi essere a Ginevra per presentare il frutto delle competenze, della professionalità e dei valori che hanno acquisito durante il loro percorso di studi è per IED motivo di grande orgoglio», ha dichiatato Paola Zini, direttore di IED Torino.

By | 2019-02-12T13:11:59+00:00 12 febbraio 2019|EXTRA|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE n.236
Maggio/Giugno 2019


NOVITA'

ARRETRATI DIGITALI
disponibili dal n.189

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito