PARCO VALENTINO 2017 E IL CAR DESIGN IN EVOLUZIONE

//PARCO VALENTINO 2017 E IL CAR DESIGN IN EVOLUZIONE

Parco Valentino continua a crescere e nel 2017, per la sua terza edizione, diventa International Outdoor Auto Show. Con molte novità, ad iniziare dagli stand, costituiti da pedane coperte, raccordate e più illuminate. Nuovo anche il metodo di accesso al Salone, con biglietto elettronico: «Un sistema di accrediti online, attivo già da ora, offrirà al pubblico non solo l’accesso all’esposizione ma anche agli eventi collaterali e ai test drive, beneficiando di convenzioni come quella con Trenitalia. Ma è fondamentale ricordare che l’evento rimarrà gratuito», ha detto Andrea Levy, presidente di Parco Valentino, presentando la prossima edizione.

Oltre ad una cinquantina di marchi automobilistici, sono attesi come sempre i Centri Stile (erano 12 nel 2016), nomi storici ed emergenti impegnati nel confronto con un futuro in cui il concetto di automobile si sta trasformando, come hanno ricordato alcuni designer del settore intervenuti all’incontro. «L’auto diventerà qualcosa di diverso rispetto a ciò che vediamo oggi, bisogna creare nuove forme legate ai nuovi modi di utilizzo cercando di alimentare la passione. In questo le case indipendenti giocano un ruolo importante», ha detto Fabio Filippini, Chief creative officer di Pininfarina.

Filippo Perini, Head of Design di Italdesign, ha aggiunto che «Torino deve tornare ad essere la Mecca dell’automobile vera, Italdesign si sta evolvendo e sta utilizzando le tecnologie più innovative proprio per partecipare attivamente a questo rinnovamento».

C’è anche chi, come Umberto Palermo, CEO di UP Design e Mole Automobiles, prospetta uno sdoppiamento dell’anima automobilistica: da una parte, la vettura che non si possiede ma si utilizza all’occorrenza in sharing, dall’altra l’automobile tailor made, esclusiva e realizzata su misura per il cliente. È qui, secondo Palermo, che continuerà a svilupparsi il design che guarda all’automobile con passione. Per Stephane Schwartz, Design Director di Zagato, l’auto rimarrà un oggetto di grande attrattiva ancora per molto tempo, con nuove opportunità per i creativi. «Il settore è stato per molti anni abbastanza “rigido”. Il cambiamento in atto offrirà a noi designer più libertà di esprimerci, tenendo conto non solo delle nuove tecnologie, ma anche dei mutati stili di vita».

Vedremo quali saranno i modelli simbolo di questa evoluzione, che Parco Valentino esporrà al pubblico dal 7 all’11 giugno 2017, con orario prolungato sino alle 24.

By | 2017-02-21T08:57:45+00:00 11 October 2016|NEWS|
Chiudi
Il tuo A&D

COPIA DIGITALE

n. 227
Novembre/Dicembre 2017

Il numero corrente della rivista in formato digitale

Acquista online

ABBONAMENTO

SCONTO 30%

Offerta riservata ai nuovi abbonati per l’acquisto di un abbonamento annuale

Abbonati subito